Logo Parco Archeologico Naxos Taormina
Parco Archeologico 
Naxos Taormina
 
  • Traduzione by Google Translate

    EnglishItalian
  • Monte Tauro


    Al Castello è possibile arrivare a piedi dalla “Salita Castello” in via Circonvallazione o dalla “Salita Branco” in via Dietro i Cappuccini a Taormina.

    Il Complesso monumentale denominato “Castel Tauro” sorge sul Monte Tauro a 396 m. s.l.m., dov’era l’acropoli greca. Fondato dagli Arabi nel 902 e per questo detto “saraceno”, faceva parte del sistema di fortificazioni costruite in tutta la Sicilia in punti naturalmente strategici. Nel XII secolo il geografo arabo Edrisi, vissuto alla corte del re di Sicilia Ruggero II, affermava che il castello di Taormina era uno dei castelli antichi più famosi, così come Taormina era una delle più nobili e vetuste città della Sicilia.

    Fu ricostruito tra il XIII e il XIV secolo dopo l’arrivo dei Normanni e degli Svevi.

    Il castello ha forma trapezoidale con un grandioso mastio. Sul lato sud si erge, su un’alta scarpata, una torre con la garritta per la sentinella e la campana d’allarme.

    Si conservano:

    – tracce di alcune scalette che conducevano agli spalti in origine con merli dei quali una decina ancora visibili,

    – alcune cisterne per la raccolta dell’acqua piovana;

    – un corridoio sotterraneo usato come deposito di armi e vettovaglie.

    Attenzione: il Castello è attualmente chiuso al pubblico.

    link della posizione:

    https://goo.gl/maps/eAc2GB38ACgpPc8d6

    Top