Logo Parco Archeologico Naxos Taormina
Parco Archeologico 
Naxos Taormina
 
  • Traduzione by Google Translate

    EnglishItalian
  • Riapertura Odeon

    Taormina (Me), 26 settembre 2019

    L’Odèon, dopo un accurato intervento di messa in sicurezza e restauro a cura del Parco Archeologico Naxos Taormina, torna ad essere restituito al pubblico.

    L’intervento di messa in sicurezza e restauro, progettato e finanziato dal Parco Archeologico Naxos Taormina, ha riguardato il consolidamento e il montaggio di alcuni frammenti nella volta; consolidamento del muro di recinzione sud con sostituzione delle strutture di sostegno e rifacimento degli intonaci moderni; il ripristino degli elementi lapidei distaccati; la messa in sicurezza della volta (centinatura e puntellamento); il consolidamento dell’arco della cavea; oltre allo scerbamento e alla generale disinfestazione dell’area. Le sovrastrutture in legno, realizzate da Taoarte – al quale il sito è stato consegnato il 14 agosto scorso – sono state preventivamente approvate dalla Soprintendenza di Messina e occuperanno il monumento solo per qualche settimana. Al termine degli spettacoli saranno smontate. Così come le centine, parte dell’intervento a consolidamento delle volte.

    Top